Monthly Archives: novembre 2017

VI ANNUNCIO UNA GRANDE GIOIA

L’ufficio catechistico propone in collaborazione con l’ufficio Missionario e la Caritas diocesana un sussidio per l’avvento rivolto ai ragazzi e uno rivolto catechisti. In questo cammino saremo guidati da alcune riflessioni e testi del Santo Padre appunto sul tema della gioia.

Il libretto scandisce i tempi della venuta del Signore, seguendo la traccia di un orologio che di tappa in tappa conduce fino al giorno di Natale: tempo di vegliare, di conversione, di rallegrarsi e di speranza.

Il filo conduttore è la “gioia” e durante il cammino di Avvento siamo chiamati ad interpretare la gioia dal punto di vista di Gesù. Ecco come Papa Francesco la descrive:

“Ma cos’è la gioia? E’ l’allegria? No: non è lo stesso. L’allegria è buona, rallegrarsi è buono. Ma la gioia è di più, è un’altra cosa. Non viene dai motivi del momento, è una cosa più profonda. E’ un dono. L’allegria, se noi vogliamo viverla tutti i momenti, alla fine si trasforma in leggerezza, superficialità, e anche ci porta a quello stato di mancanza di saggezza cristiana, ci pfa un po’ scemi, ingenui, no? Tutto è allegria? No. La gioia è un’altra cosa. La gioia è un dono del Signore. Ci riempie da dentro. E’ come un’unzione dello Spirito. E questa gioia è nella sicurezza che Gesù è con noi.

  http://www.chiesadigenova.it/home_page/curia/00367808_Avvento_2017__Vi_annuncio_una_grande_gioia.html 

Avvento 2017- Diocesi di Genova

Vi annuncio una grande gioia“. Questo è il titolo del sussidio di Avvento proposto per il cammino dei ragazzi di catechismo per l’Avvento 2017.

Ma che cos’è la gioia? E’ l’allegria? No: non è lo stesso. L’allegria è buona, rallegrarsi è buono. Ma la gioia è di più, è un’altra cosa. Non viene dai motivi del momento, è una cosa più profonda. E’ un dono. L’allegria, se noi vogliamo viverla tutti i momenti, alla fine si trasforma in leggerezza, superficialità, e anche ci porta a quello stato di mancanza di saggezza cristiana, ci fa un po’ scemi, un po’ ingenui, no? Tutto è allegria? No. La gioia è un’altra cosa. La gioia è un dono del Signore. Ci riempie da dentro. E’ come un’unzione dello Spirito. E questa gioia è nella sicurezza che Gesù è con noi.” (dalla Meditazione mattutina di Papa Francesco del 10/05/2013)

Il sussidio e relativa guida è scaricabile al seguente link:  http://www.chiesadigenova.it/home_page/curia/00367808_Avvento_2017__Vi_annuncio_una_grande_gioia.htmlt